Alla Fabbrica del Vapore si celebrano i Pink Floyd

Scritto da Dario D'Orta

Pink FloydLa Fabbrica del Vapore di Milano sarà sede della celebrazione dei Pink Floyd, dalla psichedelia fino ai giorni nostri. The Pink Floyd Exhibition occupa circa 2500 mq. e contiene più di 300 oggetti provenienti da tutto il mondo, alcuni dei quali di proprietà della band. E’ la celebrazione di quasi cinque decenni di lavoro dei Pink Floyd, tra cui alcuni elementi risalenti alla metà del 1960, quando Syd Barrett e Roger Waters suonavano in diverse band e molto prima che il nome Pink Floyd venisse alla luce.

La mostra – aperta al pubblico dal 19 settembre 2014 al 18 gennaio 2015 - si sviluppa in ordine cronologico e offre interviste sulla musica del gruppo alle sue prime influenze, le registrazioni, i film, set architettonici e scultorei, i gonfiabili, strumenti, attrezzature musicali, fotografie e molto altro.

Vista l’eccezionalità dell’evento, sono stati progettati laboratori didattici propedeutici alla mostra, che saranno rivolti gratuitamente alle classi di tutti i cicli di studi, dalla scuola primaria sino alle scuole secondarie di secondo grado.Il progettoTime Machineè ideato da Francesca Valan e realizzato grazie alla collaborazione con Ad Artem e i suoi esperti operatori didattici. Il tema ruota attorno allaTime Machine, una sorta di macchina del tempo che permette a bambini e ragazzi di comprendere il contesto in cui la musica dei Pink Floyd è nata e il pubblico che l’ha amata.

Fonte: www.pinkfloydexhibition.com

Joomla SEF URLs by Artio